GERENZANO – Classica partita di fine girone d’andata, le squadre si affrontano più con la paura di commettere errori che con spavalderia. La prima vera occasione è per il Don Bosco, squadra allenata dall’ex bandiera dell’ Fbc Saronno Roberto Savi, calcio di punizione dal limite che va a stamparsi sulla traversa della porta difesa da Tenti Davide. Dopo questo brivido per tutto il primo tempo il gioco ristagna a centrocampo.
Il secondo tempo riparte con lo stesso piglio del primo, i mister operano dei cambi per mettere in campo forze fresche e cercare l’ultima occasione dell’anno. Ma quando la partita sembra incanalata sullo 0-0 ecco il lampo che dà alla Gerenzanese 3 punti, discesa di Rimoldi palla sulla sinistra per Brunelli che crossa una gran palla sul primo palo e Zumbe di testa insacca.

Gerenzanese – Don Bosco 1-0
GERENZANESE Tenti, Zaffaroni, Sponsale, Kuhn C., Forresti, Franchi, Valenti (27′ st Kuhn A), Gattuso (27′ st Viola), Zumbè, Pini (27′ st Rimoldi), Brunelli. A disposizione: Bordonali, Crescente. All. Palumbo
DON BOSCO Artesani, Frusca, Vaghi (24′ De Bastiani), Macrì (42′ st Marelli), Scotti, Pavone (33′ st Nencioni), Motta, Cazzulani, Soldà (40′ st Oltolini), De Rossi, Torrisi (33′ st Sudati). A disposizione Spessato, De Bastiani, Carcano, Pozzoli, Napolitano. All. Savi
Marcatori st 45′ Zumbè

16122018