UBOLDO – Sconfitta casalinga al Parrocchiale per la Pro Juventute contro la capolista Bienate: gara combattuta e finita 2-3, che consolida la leadership degli ospiti e lascia per ora gli uboldesi fuori dalla zona playoff. I gol di Geron e Moneta non sono infatti bastati, alla Pro Juventute, per fare punti e fermare la marcia della prima della classe. Per la Pro in campo Caruana, Moneta, Ceriani (dal 40′ st Panaia), Conchet, Venegoni, Flores, Ossoli (dal 22′ st Coppola), Cavalletto (dal 30′ st Lauria), Geron, Colombo e Ferrario; a disposizione Grillo, Seiti, Quici e Meloni.
“E’ stata una sconfitta ampiamente immeritata che purtroppo però ci allontana dalla vetta. Francamente per come è andata non può mancare una certa dose di amarezza anche se dobbiamo prendere il buono della gara, che è stata una buonissima prestazione” fa notare l‘allenatore degli uboldesi, Luca Colombo.
(foto archivio: una fase di gioco di un precedente incontro della Pro Juventute)
16122018