SARONNO – Calcio mercato di dicembre, si sono accasati altrove quasi tutti i giocatori che fra settembre e novembre avevano vestito la maglia biancoceleste. Per il club saronnese, ultimo in classifica in Promozione, le oggettive difficoltà a trovare sostituti: sono arrivati, anche negli ultimi giorni, alcuni giocatori a rimpolpare la rosa, ma tutti o quasi provenienti dalle categorie inferiori.

Arrivi – Dal San Giorgio (2′ categoria) è arrivato Balconi, classe 1996; dal Ceriano Laghetto (1′ categoria) Beretta, classe 1999; dalla Salus Turate (2′ categoria) Canzi, classe 1998; dalla Lainatese (1′ categoria) Morandi, classe 1995; dal Polisportiva Bovese (1′ categoria) Patea, classe 1987; dalla Pro Lissone (1′ categoria) Strano, classe 1994; dalla Osl Garbagnate (1′ categoria) Vannucci, classe 1998; che si uniscono a Scavo (dalla Lentatese, Promozione), Nucera (dal Bruzzano, Promozione), Carluccio (Bruzzano, Promozione) ed Inzaghi (Niguarda, 2′ categoria) che già hanno vestito la maglia biancoceleste.

Partenze – Hanno perfezionato il loro trasferimento Appella (Castanese), Surace (Castanese), Gueye (Oltrarno), Cantatore (Gaggiano), Caprioli (Arsaghese), Zoni (Salus Turate), Francioso (Atletico Cinisello), Guercilena (Telgate), Murari (Universal Solaro), Nappi (Vergiatese), Parisi (Casateserogoredo), Pagani (Ferrera Erbognone). Restano svincolati i portieri Mandelli e Seveso, oltre a Borgonovo, Cataldo, Lardera, Maggiore, Penna, Priolo, Scavetta.

16122018

3 Commenti

  1. Praticamente hanno già costruito la squadra per il campionato di prima categoria dell’anno prossimo.

Comments are closed.