CISLAGO – Oggi alle 11.30 è stata attivata la rotatoria di viale 4 novembre: con i jersey bianchi e rossi è stato mandato definitivamente in pensione il semaforo sulla Varesina, quello tra via Battisti e via Iv novembre.

In prima linea fin dall’inizio dei lavori il primo cittadino Gian Luigi Cartabia che ha seguito l’evolversi della situazione fino al completamento dell’intervento. “Tutto sta procedendo secondo il programma – spiega con soddisfazione – entro sera verrà attivato il semaforo in corrispondenza del passaggio pedonale in corrispondenza dell’ingresso delle scuole nei prossimi giorni completeremo i lavori con la realizzazione dell’aiuola centrale e quelle lato Saronno e lato Varese”.

Disegnata la rotonda ora arriva l fase di studio e sperimentazione: “Nei prossimi giorni verificheremo l’efficienza della rotonda sotto l’aspetto viabilistico”.

“Le analisi che abbiamo effettuato – aveva spiegato Cartabia alla presentazione del cantiere – parlano non solo di una fluidificazione del traffico ma anche di una riduzione dei veicoli costretti a fermarsi. E quindi di pari passo ci sarà anche una riduzione dell’inquinamento acustico e atmosferico”.

3 Commenti

  1. Era ora!! Quel semaforo durava le ore, era improponibile, soprattutto nelle ore di punta.

  2. Caro Sig. Sindaco

    Lei parla di “fluidificazione del traffico ma anche di una riduzione dei veicoli costretti a fermarsi”

    Da quando c’è la rotonda non si ferma più nessuno e le auto , le quali prima almeno si fermavano al rosso , ora tirano quasi dritte noncuranti dei pedoni!
    Oltretutto al calar della sera la rotonda è poco visibile in auto , figuriamoci per chi attraversa a piedi!

    Ne riparleremo quando avrete i primi morti sulla coscienza ..

Comments are closed.