MILANO – Metropolitana Milano-Monza, “con l’approvazione del protocollo d’intesa è stato fatto un ulteriore passo avanti per la
realizzazione del prolungamento della metro fino al capoluogo brianzolo. Un’opera non solo necessaria, ma fondamentale, per collegare Monza, terza città lombarda per popolazione, a una metropoli di respiro internazionale come Milano”. Lo ha detto il
vice-presidente della Regione Lombardia, il misintese Fabrizio Sala, al termine della seduta di Giunta regionale lombarda, in merito allo schema di protocollo d’intesa con Città metropolitana di Milano, Provincia di Monza e Brianza e Comuni di Milano, Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e Monza per la realizzazione del prolungamento della linea metropolitana M5 da Bignami a Monza.

Lavoro e mobilità sostenibile – “Ritengo che il prolungamento della metro fino a Monza – ha concluso il vice-pesidente Sala – porti lavoro e mobilità sostenibile, esattamente ciò che chiedono costantemente i cittadini lombardi”.

(foto: il vicepresidente regionale Fabrizio Sala, già sindaco di Misinto)

20122018