Home Città South Carolina Mass Choir trascina ed emoziona il Pasta

South Carolina Mass Choir trascina ed emoziona il Pasta

229
0

SARONNO – E’ un evento sensazionale quello che si è svolto al teatro Pasta martedì 18 dicembre alle 21 che ha avuto come protagonista il “South Carolina Mass Choir”, un coro gospel proveniente dal famoso stato americano.

La serata, introdotta dal presidente Oscar Masciadri, è stata un successone da tutto esaurito che ha stravolto il clima saronnese con una forza fenomenale. Il coro, con la forza delle armonie delle sue voci, ha coinvolto l’intero pubblico e l’ha unito sotto il potere trascinante del ritmo, riuscendo a trasformare lo spettacolo in un’esibizione collettiva, arricchita dalle danze e dall’euforia della festa.

Tradizione e innovazione si sono uniti perfettamente in un repertorio capace di catturare l’attenzione del pubblico grazie alla popolarità dei brani e a trascinarli nel pieno dell’azione, facendo venire voglia di scatenarsi ballando all’impazzata e cantando a squarciagola. Questa melodia, sulle note di “All I want for Christmas is you”, “Happy Days” e “I Will Always Love You”, è riuscita a rendere libere le anime degli ascoltatori dalle catene della monotonia ed a raggiungerle impetuosamente per conversare con loro.

Il direttore ha aggiunto: “Abbiamo chiesto al coro di orientarsi principalmente su un repertorio così popolare perché il gospel è quasi un canto contemplativo, da preghiera, mentre in teatro c’è bisogno di coinvolgere tutto il pubblico, come è stato questa sera”

Michael Brown direttore del coro al termine dello spettacolo ha commentato: “È stato un concerto bellissimo, tante emozioni e tanta felicità. Il gospel, per me, è una forza che prende l’animo e ti fa ballare, rendendoti libero come se ti avvolgesse”.
Anche il direttore Masciardi, dopo aver caldamente congedato tutti gli spettatori e aver dato un sincero augurio per le prossime festività, ha commentato: “Personalmente sono un cultore della musica gospel e da anni porto in Italia concerti di questa tipologia, ma quando sono stato assegnato al ruolo di direttore dell’associazione, ho deciso di organizzare una serie di concerti con questo gruppo gospel americano, per portare al pubblico di Saronno la bellezza della vera musica gospel. Il concerto di questa sera è stato meraviglioso e sono molto contento perché non ho visto nessuno scontento, che è l’obbiettivo principale del teatro”
Bruno Billone