COMO – Niente da fare per la Caronnese, nel big match domenicale di serie D, 17′ giornata, ospite della seconda forza del torneo, il Como. Lariani ai rossoblù non hanno neppure dato il tempo di ragionare: al 6′ erano già in vantaggio grazie alla rete di Sbardella. E poi il colpo del ko al 28′ quando Gabrielloni ha raddoppiato mandando in visibilio i tifosi di casa. Il Como resta l’unica squadra in scia alla capolista Mantova mentre dietro si sta creando il vuoto; Caronnese comunque saldamente in zona playoff seppur raggiunta al terzo posto dalla Pro Sesto ed ora tallonata dal Rezzato.

Como-Caronnese 2-0
CARONNESE: Barlocco, Mandracchia, Baldo, Di Munno, Costa, Pavan, Barbera, Gattoni, Piraccini, Rinaldi, Villanova. A disposizione Minerva, Manti, Roveda, Raccuglia, Cazzaniga, Diaferio, Albu, Mariutti, Corno
All. Mazzoleni.
COMO: Tonti, Toninelli, Di Jenno, Gabrielloni, Cicconi, Celeghin, Gobbi, Sbardella, Borghese, Valsecchi, Raggio. A disposizione Bizzi, Bovolon, Gentile, Fusi, Bonanno, Loreto, Camarlinghi, Ferrari, Dell’Agnello
All. Banchini.
Arbitro: Di Marco di Ciampino (Allocco di Bra e Giuggioli di Grosseto).
Marcatori: 6′ pt Sbardella (Co), 28′ pt Gabrielloni (Co).

(foto archivio)

23122018