CARONNO PERTUSELLA – Bilancio positivo per i volontari dell’Associazione carabinieri che alla primaria Sant’Alessandro hanno nei giorni scorsi dato vita ad una lezione di educazione stradale. Tutti i giovani studenti hanno avuto l’occasione di partecipare al corso. Ai bambini è stato spiegato il significato dei principali cartelli stradali, e sono state fornire una serie di indicazioni da rispettare, sia come pedoni che ciclisti; piccole precauzioni per la sicurezza.

Poi a gruppi di cinque gli studenti hanno avuto modo di sperimentare la “road map”, un maxi tappeto in pvc di ben trenta metri quadri che rappresenta le vie di una ipotetica cittadina, e realizzato appositamente per le attività di educazione stradale. In sostanza, sul tappeto, dove ci sono disegnate strade, marciapiedi, incroci e rotonde, i giovanissimi hanno avuto la possibilità di mettersi alla prova “sul campo” e dunque di comprendere meglio e “dal vivo” i comportamenti più opportuni quando si va a passeggio nelle strade.

(foto: alcuni volontari dell’Associazione carabinieri)

26122018

1 COMMENTO

Comments are closed.