SARONNO – Le festività natalizie non fermano l’attività del Running Saronno, che anche il giorno di Santo Stefano ha fatto in modo di ritrovarsi per confermare la tradizione che vuole vedere svolgersi la oramai tradizionale “sgambata”, alla quale hanno partecipato parecchi runners. Il quartier generale come sempre è stata la porta di ingresso del Parco del Lura in via Trento, nel parcheggio. Lì il ritrovo e la partenza per la corsa in compagnia.

Il gruppo di partecipanti ha corso all’interno del parco fino a raggiungere Rovellasca dove come tappa d’obbligo c’è stata la fermata per il saluto al mai dimenticato amico e socio del Running Saronno Claudio Bonaiti, scomparso prematuramente. Poi il ritorno a Saronno, dove i soci hanno organizzato un aperitivo all’aperto a base di spumante e panettoni, per festeggiare le festività natalizie. Sono tante le iniziative che la società di runners saronnesi organizzano durante l’anno e anche in questo periodo festivo non mancano certo le iniziative e le gare cui si può partecipare liberamente.

28122018