CARONNO PERTUSELLA – Il Comune pagherà un risarcimento di 500 euro alla Asd Caronno volley, che fa capo alla palestra municipale di via Capo Sile: il tetto non “tiene”, ci sono infiltrazioni e l’acqua aveva rovinato ben 74 palloni. A fare i conti sono stati i dirigenti dell’associazione sportiva che hanno quindi presentato il conto all’Amministrazione civica. Il danno effettivamente c’è stato, e dunque l’ente locale ha deciso di procedere con lo stanziamento per dare modo al club sportivo di ricomprare i palloni.

Con una promessa, quella di fare il possibile – fondi permettendo – per intervenire nei tempi più brevi possibile per risolvere definitivamente il problema delle infiltrazioni, che accomuna questa struttura con il palasport di viale Europa dove nel corso del 2019 sarà comunque effettuato un intervento di completo rifacimento della copertura del tetto.

(foto archivio: partita di volley fra squadre locali)

30122018

1 commento

Comments are closed.