UBOLDO – Un grandissimo successo per la Compagnia del Crivello di Uboldo che lunedì 31 Dicembre ha portato in scena al cinema teatro San Pio Sala della Comunità di Uboldo la commedia brillante “Le Sorelle Trapunta” per la regia di Antonella Imondi.

Trecento persone hanno affollato la sala uboldese per festeggiare assieme l’arrivo del nuovo anno. Applausi, risate e tanta allegria hanno accompagnato la storia di due “mature” sorelle gemelle, ma non troppo, che hanno come unico interesse la vita di Chiesa e “l’ammirazione” per il loro parroco. La storia, ottimamente interpretata dalla Compagnia del Crivello, si è snodata tra ricordi delle vacanze e vicini invadenti, sempre pronte ad offrire la loro “proverbiale” accoglienza. Gli eventi che accadono, quando il Sindaco organizza il gemellaggio che il paese stabilisce ogni anno con un Comune vicino, portano dei cambiamenti tanto inaspettati, quanto graditi, e la vicina ficcanaso, pronta con una nuova “Associazione”, vede i suoi piani sconvolti.

Bravissimi gli interpreti della Compagnia del Crivello – Elena Fioraso, Elisabetta Beneduce, Margherita Lanza, Antonella Imondi, Maria Palma Pagliaro, Arnaldo Moneta e Edgardo Albertini con il supporto tecnico di Cristian Morano – che si sono esibiti sul palco del San Pio.

E al termine della commedia, a mezzanotte, brindisi con panettone e spumante per tutti per salutare il nuovo anno.

02012018