GERENZANO – Sedici anni, la ragazzina è stata soccorso dai carabinieri l’altra sera, erano circa le 22, nell’area dei centri commerciali che si trova al confine fra Gerenzano ed il territorio della città di Saronno. All’inizio della gerenzanese via Clerici è avvenuto l’intervento della pattuglia che transitava in quel momento lungo la ex Varesina. E’ stata fatta arrivare anche una ambulanza della Croce rossa, proveniente dal distaccamento di Saronno, e ci si è presi cura della giovane, che stava male.

La ragazza è stata quindi ben presto trasferita al pronto soccorso dell’ospedale di Saronno, la diagnosi è che fosse alle prese con uno stato di intossicazione etilica. Superato la “fase acuta”; niente di grave per fortuna: dopo essere stata trattenuta in osservazione dai sanitari, sono stati avvisati i suoi genitori ai quali è stata riconsegnata e con i quali è tornata a casa; tutto si è quindi concluso per il meglio.

(foto archivio)

08012019