SARONNO – Tutto esaurito al teatro Giuditta Pasta per l’ottava edizione del concerto dell’Epifania organizzato dall’associazione “Sicilia a Saronno”.

Sabato 5 gennaio alle 21 tantissimi saronnesi tra cui diverse autorità cittadine (il sindaco Alessandro Fagioli, il presidente del consiglio comunale Raffaele Fagioli, il vicesindaco Pier Angela Vanzulli e l’assessore Maria Assunta Miglino e l’ex sindaco Luciano Porro) hanno gremito prima il foyer poi la sala del teatro cittadino.

A fare gli onori di casa, con la presentatrice Anna Clerici, l’assessore al Commercio Paolo Strano che ha parlato in qualità di presidente del sodalizio Sicilia a Saronno ricordando il decennale di attività dell’associazione e soprattutto l’impegno “per la scelta del programma del concerto che si studia per mesi a partire da giugno”.

Quindi spazio all’Orchestra Amadeus diretta dal maestro Marco Raimondi che ha avuto parole di stima per gli organizzatori e l’impegno profuso per questo evento. A fine serata in tanti si sono fermati al rinfresco nella sala Nevera, offerto dall’associazione. Il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione Cls (Cooperativa Lavoro e Solidarietà) Onlus.