Home Groane Anziano scomparso a Limbiate: era stato travolto dal treno

Anziano scomparso a Limbiate: era stato travolto dal treno

1023
0

LIMBIATE – Di lui non si sapeva più niente da ottobre ed ora è giunta la triste verità: il pensionato Giovannino Sepielli, 81enne di Limbiate, per il quale erano stati lanciati appelli su giornali ed in tv, in realtà è deceduto da tempo. Dal giorno stesso della sua sparizione, giovedì 4 ottobre quando era stato investito da un convoglio di Trenord. La notizia viene dalla trasmissione tv “Chi l’ha visto?” di Rai 3, a comunicarlo alla redazione famigliari dell’anziano.

Quel giorno, in base a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, il pensionato aveva compiuto un piccolo prelievo al bancomat e si era incamminato verso la periferia, le ultime tracce erano venute dalle telecamere di sorveglianza della metropolitana milanese che lo avevano ripreso a Cadorna. Originario della Puglia, a quanto pare aveva il desiderio di ritornare nella sua terra d’origine, a Troia, ed è per questo che le seguenti ricerche si erano svolte anche in territorio pugliese. Ma senza esito. In realtà era stato inestito dal treno alle porte di Milano, fra Gaggiano e Trezzano sul Naviglio: le procedure di identificazione della salma hanno portato dunque a risalire che si trattava proprio del limbiatese.

12012019

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.