Home Groane Anziano scomparso a Limbiate: era stato travolto dal treno

Anziano scomparso a Limbiate: era stato travolto dal treno

1036
0

LIMBIATE – Di lui non si sapeva più niente da ottobre ed ora è giunta la triste verità: il pensionato Giovannino Sepielli, 81enne di Limbiate, per il quale erano stati lanciati appelli su giornali ed in tv, in realtà è deceduto da tempo. Dal giorno stesso della sua sparizione, giovedì 4 ottobre quando era stato investito da un convoglio di Trenord. La notizia viene dalla trasmissione tv “Chi l’ha visto?” di Rai 3, a comunicarlo alla redazione famigliari dell’anziano.

Quel giorno, in base a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, il pensionato aveva compiuto un piccolo prelievo al bancomat e si era incamminato verso la periferia, le ultime tracce erano venute dalle telecamere di sorveglianza della metropolitana milanese che lo avevano ripreso a Cadorna. Originario della Puglia, a quanto pare aveva il desiderio di ritornare nella sua terra d’origine, a Troia, ed è per questo che le seguenti ricerche si erano svolte anche in territorio pugliese. Ma senza esito. In realtà era stato inestito dal treno alle porte di Milano, fra Gaggiano e Trezzano sul Naviglio: le procedure di identificazione della salma hanno portato dunque a risalire che si trattava proprio del limbiatese.

12012019