SARONNO – Successo dell’Amor Sportiva nella sfida salvezza contro il Don Bosco: per i saronnesi, ultimi, tre punti importantissimi per restare a contatto con le altre squadre pericolanti.

La cronaca – Primo tempo con Amor vicinissima al gol in avvio, al 3′ dal calcio d’angolo, pallone in area e conclusione da ottima posizione di Leonardo Banfi, ma l’estremo difensore ospite riesce a neutralizzare. Il Don Bosco reagisce ed al 13′ sfiora il vantaggio, quando è il portiere di casa Polidoro che disinnesca il pericolo. Mentre su assist di Frusca, al 28′, Soldà manca di un niente la deviazione a rete. Nel secondo tempo al 25′ ci prova, per i locali, Galli con un bolide della grande distanza, con palla di poco fuori. Per il gol-partita bisogna attendere il 40′ quando fa tutto Daniele Banfi, salta il diretto avversario e si invola verso l’area di rigore del Don Bosco, battendo di sinistro il portiere avversario.

Amor Sportiva-Don Bosco 1-0
AMOR SPORTIVA: Polidoro, Franchi, Maifredi (50′ st Busnelli), Banfi M., Riillo, Banfi L. (23′ st Banfi D.), Grillo (43′ st Spaudo), Galli, Rubino, Marzullo, De Ceglia (22′ st Pironti). A disposizione Lovera, Grimaldi, Alberio. All. Galimberti.
DON BOSCO: Artesani, Frusca, Vaghi, Cazzulani (16′ st Macrì), Scotti, Pavone, Motta (1′ st Nencioni), Sudati (23′ st De Bastiani), Soldà (36′ st Pozzoli), De Rossi (27′ st Napolitano), Torrisi. A disposizione Romellini, Ganci, Carcano, Oltolini. All. Savi.
Arbitro El Azzouzi di Gallarate.
Marcatore: 40′ st Banfi D. (A).

(foto: la formazione dell’Amor Sportiva vista all’opera contro il Don Bosco)

13012019