ORIGGIO – Alla prima di ritorno sconfitta per l’Airoldi Origgio impegnata domenica pomeriggio sul campo di Busto Arsizio contro i locali della Borsanese: incontro con tante reti nella quale alla fine l’ha spuntata la formazione di casa. Borsanese-Airoldi Origgio, dunque, è finita 3-2 fra due squadre che veleggiano nelle zone di medio-bassa classifica.

Largo successo invece per la Pro Juventute, 7-1, contro la modesta Virtus Cantalupo: a segno per gli uboldesi, apparsi dunque in ottima salute, Geron e Seiti, entrambi autori di doppiette; Colombo, Frasson e Lauria. Una vittoria che conferma la Pro nelle zone alte, attualmente al quinto posto e dunque in zona playoff. Risultati: Beata Giuliana-Gorla Minore 1-0, Bienate Magnago-Lonate Pozzolo 0-0, Borsanese-Airoldi Origgio 3-2, Canegrate-Arnate 0-1, Olgiatese-Samarate 3-0, Pro Juventute-Virtus Cantalupo 7-1, Rescaldinese-Nuova Fiamme Oro Ferno 1-1, Kolbe-Crennese 1-6. Claassifica: Crennese 37 punti, Bienate Magnago, Nuova Fiamme Ore e Olgiatese 36, Pro Juventute e Lonate 30, Beata 27, Gorla Minore 23, Arnate 20, Borsanese 17, Airoldi 15, Canegrate e Kolbe 14, Virtus Cantalupo 10, Rescaldinese 8, Samarate 6.

(foto archivio)

13012019