CISLAGO – Le fiamme hanno già riguardato, di recente, le aree delle Groane appena a sud di Saronno, ed il clima sostanzialmente secco che proseguirà almeno sino alla metà della prossima settimana (quando dovrebbe piovere e forse si vedrà anche qualche fiocco di neve) preoccupa e parecchio protezione civile e amministrazioni locali. In ottica preventiva l’ordinanza che vieta l’accensione di fuochi nel bosco del Parco del Rugareto. Vietate, per chi passeggia nel verde, anche le sigarette, per evitare che passano provocare un incendio.

L’ordinanza è già in vigore. I controlli saranno compiuti a cura delle pattuglie della polizia locale: ci sono obblighi anche per i proprietari di terreni boschivi ed agricoli, e cioè di intervenire per la loro pulizia e la rimozione di arbusti secchi che potrebbero con la loro presenza favorire il diffondersi degli incendi.

(foto archivio: vigili del fuoco in azione per spegnere un incendio boschivo nella zona)

18012019

1 commento

  1. Giustissimo, ma qualche dubbio sui controlli è d’obbligo, visto che i vigili si vedono pochissimo in giro…

Comments are closed.