CARONNO PERTUSELLA – Una montagna di rifiuti: li hanno raccolti ieri mattina gli “ecovolontari” di Caronno Pertusella in uno dei loro periodici interventi di pulizia fra centro e periferia caronnese. In questa occasione sono intervenuti nella zona limitrofa allo stadio, casa della Caronnese calcio, e nei pressi del confine con Saronno, in corso Europa. Dove i “soliti maleducati” avevano lasciato sporcizia di ogni genere. E’ stata puntualmente suddivisa e stipata in sacchi, in parte da destinare al riciclaggio ed in parte al definitivo smaltimento.

“L’immondizia – spiegano i volontari – era davvero tanta, e concentrata in solo duecento metri”. Il tutto nelle immediate vicinanze dell’area caronnese del Parco del Lura, a pochi metri da lì, infatti, si entra nella zona naturalistica protetta, dove ci sono le piste ciclopedonali utilizzate da tanti amanti del verde e delle passeggiate all’aria aperta.

(foto: una immgine delle operazioni di recupero dell’immondizia abbandonata nei pressi di corso Europa a Caronno Pertusella)

22012019

2 Commenti

  1. Quando i Telos fanno i concerti abusivi econord è solertissima a pulire la mattina successiva i rimasugli.
    Per la restante spazzatura ci devono pensare i volontari (a gratis)
    Perchè?

  2. per quanto riguarda Saronno fatevi un giretto (a piedi o in bici) in via Novara dal Santuario fino al confine con Uboldo o in via Varese in direzione Caronno e ne vedrete della belle. Sporcizia che è lì da anni. Che vergogna.

Comments are closed.