SARONNO – Un romanzo noir caratterizzato da mistero e intrighi all’ombra di un grandissimo scrittore del Novecento dà lo spunto all’autrice ed ex docente Flavia Selli per un dialogo con gli studenti del liceo Gb Grassi di via Croce. Questo il filo conduttore dell’incontro che si è tenuto lunedì mattina alle 10,30 nell’istituto superiore.

Ad amicizia e amore, temi leganti della sua opera proposta “Il Bianco e il Nero”, si sono affiancate  le tinte del giallo e del thriller, illustrate nei risvolti storici e sociali, ma anche tecnici, portando i giovani stessi a una introduzione e guida sia al mondo della scrittura sia a quello della editoria nell’era digitale. Un appuntamento colto con attenzione e propositività,  grazie al tenore informale e soprattutto alle numerose immagini proiettate dei luoghi narrati, Praga e Milano, che hanno dato spazio a richiami culturali e curiosità della tradizione locale.

Florin Acar

Il bianco e il nero di Flavia Selli
Che cosa ha a che vedere la morte di un grandissimo scrittore dei primi del Novecento con la quotidianità di due giovani uomini nella Milano dei giorni nostri? E cosa può legare la splendida Andrea, indossatrice di origine Ceca, alla catena di violenze ed omicidi perpetrati in Praga, sua amata e lontana città natale? Antonello e Fabrizio, dopo essersi persi di vista per qualche tempo, impegnati nei loro affetti e attività di studio e lavoro, si ritrovano, poco più che venticinquenni, a rinsaldare la loro annosa e profonda amicizia. Incontreranno vecchie conoscenze e nelle loro serate, dal variegato hinterland meneghino all’esclusività dei prestigiosi locali del centro, ne allacceranno di nuove: conosceranno anche Andrea e la loro esistenza, inevitabilmente intrecciata a quella di lei, ne risulterà drammaticamente sconvolta… Una spirale di misteri ed inganni dove azione, interiorità e colpi di scena, uniti a luoghi ed elementi reali, quali i manoscritti di Franz Kafka, si susseguono come in un gioco di specchi, tenendo il lettore col fiato sospeso fino alla rivelazione finale.

22012018