Home ilSaronnese Cislago Ex Superdì, disco verde alle riaperture

Ex Superdì, disco verde alle riaperture

Soddisfatto il sindaco di Cogliate, Andrea Basilico: "Si riparte!"

2076
0

COGLIATE / CISLAGO – Ex Superdì, disco verde alla riapertura dei supermercati, ce ne sono anche a Cogliate e Cislago. L’ok è venuto dal tribunale di Monza, che segue le travagliate vicende finanziarie della società della grande distribuzione. Adesso è arrivato il benestare alla riapertura dei market ceduti a Italmark e Familia e che ancora attendevano di tornare ad alzare le saracinesche, e che riguarda trecento dipendenti. In sostanza, il tribunale ha deciso che possono ripartire i 14 punti vendita che sono stati ceduti agli altri due gruppi, sempre con il marchio “Superdì”. I dipendenti del supermarket di Cogliate sono ventuno.

Soddisfatto il sindaco cogliatese, Andrea Basilico: “Alcune volte la parola fine può significare un nuovo inizio! Tanto lavoro per vedere crollare tutto, una volta, due volte… per poi arrivare alla terza puntata che dava l’impressione di essere la fine definitiva. Invece l’immenso lavoro svolto e un giudice che ha espresso la miglior sentenza che potesse dare, coraggiosa e di buon senso, ha tirato la riga finale su questa lunga storia. Grazie del lavoro svolto da Superdì in tanti anni di servizio a Cogliate, benvenuta Italmark! E un sentito grazie ai consiglieri regionali Andrea Monti e Gianmarco Senna per l’infinito impegno. Si riparte!”

(foto: il supermercato Superdì di Cislago)

24012019