SARONNO – Nel primo weekend di febbraio, il teatro civico “Giuditta Pasta” di via I maggio a Saronno ha deciso di proporre un’offerta frizzante per il suo pubblico, tentando di coinvolgere ogni fascia d’età e ogni gusto. Si inizia venerdì 1 febbraio, con lo spettacolo “Mind Juggler” di Francesco Tesei, il pubblico rimarrà stregato dall’arte mentalista di uno dei maghi più famosi del panorama italiano.

Francesco Tesei trasforma le più moderne ed efficaci tecniche di comunicazione subliminale, di mentalismo e di illusionismo psicologico, e attraverso di esse invita ad attingere dalle risorse “magiche” dell’inconscio, e ad esplorare insieme a lui mondi affascinanti, misteriosi e in continua evoluzione: i mondi della mente e della comunicazione. Nel suo spettacolo il pubblico non è semplice spettatore, ma diventa il vero protagonista, giocando insieme a Francesco con i cinque sensi, con il pensiero, con la percezione, l’immaginazione e la comunicazione. Francesco Tesei, come un vero e proprio “Giocoliere della mente” (da cui il titolo dello show: Mind Juggler), compie “evoluzioni ed acrobazie” con ciò che comunemente riteniamo una delle cose più intime e personali, i nostri pensieri, per poi confondere sensi e percezioni, sfiorando in maniera provocatoria temi eterni e comuni ad ogni uomo: “Cosa so di me stesso? Quanto sono libero? Cosa mi lega agli altri? Che cos’è la realtà?”

Prezzi – Biglietti ancora disponibili: intero 25 euro; ridotto 20 euro; gruppi organizzati 16 euro; ridotto under 26 15 euro.

25012019