GERENZANO – Doppio appuntamento a Gerenzano per la “Giornata della memoria”: oggi, sabato 26 gennaio, si tiene la mostra in ricordo delle vittime dell’Olocausto, in serata è anche previsto uno spettacolo a teatro.

Infatti l’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Pro Loco Gerenzano e il concittadino Egidio Vicentini, organizza una mostra nell’atrio del cineteatro San Filippo Neri di piazza Fe Gasperi, l’esposizione è aperta a partire dalle 15, con ingresso libero. Sarà possibile visitarla sino e durante lo spettacolo previsto proprio sul palcoscenico del San Filippo Neri, alle 21. In scena “Il burattinaio ebreo e la scatola di burattini” scritto e diretto da Andrea Anzani della Compagnia teatrale “La Fiaba”. Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti. E’ uno spettacolo adatto ad un pubblico dagli 11 anni in su.

Un burattinaio ebreo arriva al campo di concentramento di Auschwitz e prima di separarsi da sua moglie e i suoi figli fa loro una promessa, tutto andrà bene, la guerra finirà e loro si potranno riabbracciare e vivere felici. Riuscirà il burattinaio a mantenere la promessa? L’incontro con un ufficiale nazista sarà una condanna o una benedizione? Tra fiabe e racconti la guerra non sarà più così spaventosa…

26012019

1 commento

Comments are closed.