Home Politica Silighini ricorda i 25 anni di Forza Italia

Silighini ricorda i 25 anni di Forza Italia

185
3

SARONNO – “Non posso esimermi dal portare il mio ricordo personale oggi 26 gennaio. Sono passati 25 anni da quel giorno in cui Silvio Berlusconi svelò agli italiani il suo sogno che era, ed è ancora oggi,il mio sogno. “L’Italia è il paese che amo…”, iniziò così la chiamata di tutti gli italiani di buona volontà che credevano di poter ancora costruire un grande miracolo italiano. Una chiamata a cui io, ancora 17 enne, avevo già risposto mesi prima”. Lo ricorda Luciano Silighini Garagnani, già candidato sindaco di Saronno e fondatore del movimento “L’Italia che verrà”.

“Il 27 novembre 1993 già durante una cena con alcuni dirigenti di Publitalia, Silvio spiegò cosa era “Forza Italia-Associazione per il buon governo” al gruppo nazionale dei club nato due giorni prima. Io avevo gli occhi che brillavano ricordando le sue parole di quattro giorni prima quando nella Bologna a me tanto cara dichiarò che se avesse votato a Roma avrebbe scelto Fini, leader di quella destra a me tanto vicina. “Forza Italia” per me nasce lì e prende forma quando partecipai all’evento di nascita del primo Club Forza Italia il 10 dicembre a Brugherio per poi essere tra i fondatori di Forza Italia in Liguria insieme a cari amici come Bergamaschi, Adorno, Zito, Bisconi, Della Bianca, Ottonello, i fratelli Simonetta e Fabio Catassi – prosegue Silighini – Fui poi il più giovane presidente eletto in Italia guidando il “Club Modigliani”, il più antico della Liguria fondato il 9 gennaio 1993 e tutti insieme andammo a Roma il 6 febbraio alla prima convention. Le elezioni del 27 marzo 1994, i miei 18 anni compiuti il mese prima e la grande vittoria. Oggi stringo nel cuore e nella memoria quei ricordi e abbraccio l’uomo che più di tutti ha rappresentato un mentore, un padre, una guida. Auguri Silvio e a 25 anni dall’inizio di quel sogno torno ad augurarmi che quello spirito torni a guidare la tua anima con forza e col coraggio di spazzare via quelle tante, troppe persone che in questi 25 anni si sono attaccati a te per puro servilismo, falsità e mero interesse. Le troppe persone che hanno rovinato e rovinano ancora oggi quella grande idea che tu hai creato. Auguri Silvio sperando che la luce della ragione illumini la tua vita e ti dia sempre forza e coraggio. Forza Italia, Forza Silvio!”

(foto: Luciano Silighini Garagnani e Silvio Berlusconi nel 1994)

26012019

3 Commenti

  1. grande Silighini !
    inguaribile nostalgico dimentica quello che successe dopo trasformando un leader politico in un bersaglio da baraccone

  2. silighini ma se era così vicino al Silvietto nostro come mai non ti ha fatto almeno parlamentare o mnistro , mi sa che ti sei giocato male le tue carte Ormai e storia

Comments are closed.