Home Città Addio all’ex assessore Morganti: il cordoglio dei saronnesi

Addio all’ex assessore Morganti: il cordoglio dei saronnesi

835
0

SARONNO – Tanti i saronnesi che negli ultime ore hanno dedicato un ricordo all’ex assessore Morganti scomparsa a 75 anni. Dopo il sindaco emerito Pierluigi Gilli, l’ex vicesindaco Annalisa Renoldi i colleghi di Giunta Fabio Mitrano e Massilimiano Fragata ecco gli altri ricordi.

AMMINISTRAZIONE (testo integrale inviato dal Comune)
Il sindaco, Alessandro Fagioli, a nome di tutta l’amministrazione e il presidente del Consiglio Comunale, Raffaele Fagioli, in rappresentanza di tutti i membri dell’aula consiliare, esprimono le mie più sentite condoglianze e un sentimento di vicinanza ai familiari di Marinella Morganti per la perdita del loro caro.
“Una persona – dichiarano il sindaco e il presidente – che ha dedicato la sua vita alla politica e alla città ricoprendo ruoli di primo piano. L’ha sempre fatto con impegno e saggezza, con un sorriso per tutti”. “Saronno – concludono – perde sicuramente una donna coraggiosa”.

Francesco Banfi consigliere comunale indipendente
La signora Morganti è da sempre una conoscenza: era infatti la titolare, come il marito Ciro e come la mia nonna materna, di un negozio di via padre Monti.
È stata anche uno dei miei predecessori come assessore al commercio.
La ricordo sempre con tenerezza perché abbinata ai momenti dell’infanzia con la nonna: entrava nel bar a prendere un caffè, era sempre a posto e curata, nell’aria si diffondeva la fragranza del suo profumo, poi si apriva uno spiccato sorriso cui seguiva un “ciao gioia”. Ed è stato così anche l’ultima volta che ci siamo visti in comune.
Nel dispiacere per la perdita, mando un abbraccio al signor Ciro e ai loro affetti più cari.

Pierluigi Bendini, capogruppo di Unione italiana
È con enorme dolore che apprendo della scomparsa dell’amica Marinella. A nome mio e di tutto il gruppo di Unione Italiana la ricordiamo per la sua coinvolgente energia nell’ultima campagna elettorale e per l’impegno sempre dimostrato nella Commissione Pari Opportunità , sebbene già in lotta con la malattia. Le più sentite condoglianze al marito Ciro, sempre presente al suo fianco.