SARONNO – Intensa domenica calcistica per le formazioni locali, si gioca dalle 14.30. La Caronnese riceve il Seregno, mentre in Promozione Fbc Saronno a caccia di punti salvezza contro il Cob 91. Nelle categorie minori, in Seconda c’è Amor Sportiva-Salus Turate. Riparte la Terza categoria comasca con Misinto-Dal Pozzo.

In serie D dunque tiene banco Caronnese-Seregno. Arbitro designato per l’incontro Caronnese-Seregno allo stadio di corso della Vittoria di Caronno Pertusella, valido per la quarta giornata di ritorno, è Marino Rinaldi di Messina, assistenti Francesco Piccichè di Trapani e Davide Mongiovì di Agrigento. Il Seregno viene dalla vittoria di domenica scorsa, in casa contro il Villafranca mentre la Caronnese ha pareggiato a Sesto San Giovanni. Classifica: Mantova 51 punti, Como 49, Pro Sesto e Rezzato 41, Caronnese 38, Virtus Bergamo 30, Villa 28, Pontisola 26, Sondrio 25, Seregno 24, Darfo 22, Caravaggio 21, Ciserano e Legnago 19, Ambrosiana e Villafranca 17, Scanzorosciate 14, Olginatese 9.

In Eccellenza, 3′ di ritorno, si gioca Ardor Lazzate-Fenegrò, arbitro Michele Cirio di Savona, assistenti Federico Mezzalira di Varese e Michele Bevilacqua di Bergamo. Classifica: Castellanzese 412 punti, Verbano 32, Busto 81 e Varese 31, Legnano, Varesina e Fenegrò 30, Sestese 26, Alcione 24, Accademia Pavese 23, Mariano 21, Ardor Lazzate 19, Castanese 13, Union Villa 11, Vigevano 9, Ferrera 6.

In Promozione, 3′ di ritorno, oltre a Fbc Saronno-Cob 91 con arbitro Luca Paris di Bergamo ed assistenti i bergamaschi Paolo Rossi e Federico Monardo; si disputa il derby Uboldese-Universal Solaro, arbitro Mattia Malerba di Sesto San Giovanni, assistente Renè Marrazzo di Seregno e Alberto Greco di Seregno. Classifica: Morazzone e Rhodense 34 punti, Vergiatese 30, Gavirate 28, Base 96 27, Olimpia 26, Cob 91, Guanzatese, Biesnatese e Muggiò 25, Universal Solaro 22, Meda 21, Uboldese 19, Fagnano e Lentatese 13, Fbc Saronno 12.

In Prima categoria, 3′ di ritorno, il Ceriano Laghetto è ospite del Tavernola arbitro Ergard Flora di Gallarate. Classifica: Cabiate 40 punti, Castello 35, Esperia Lomazzo 32, Portichetto 31, Ardita 30, Di Nova 28, Desio 27, Rovellasca 25, Ceriano 23, Tavernola 22, Faloppiese e Monnet 19, Real San Fermo 17, Senago e Lariointelvi 9, San Paolo 8.

In Seconda categoria girone G, 3′ di ritorno, va in scena Gerenzanese-Novedrate, arbitro Pietro Pastore di Gallarate, e Amor Sportiva-Salus Turate, arbitro Sebastiano Marchetto di Gallarate. Classifica: Salus Turate e Montesolaro 38 punti, Veniano 36, Rovellese 34, Molinello 33, Cascinamatese 29, Albavilla 27, Novedrate 25, Gerenzanese 22, Lambrugo 21, Virtus Cermenate 19, Don Bosco 17, Stella Azzurra 16, Oratorio Merone 12, Cesano 11, Amor 9.

In Seconda categoria girone M, 3′ di ritorno, Pro Juventute-Samarate, arbitro Tudor Cristian Stinga di Busto Arsizio; e Kolbe-Airoldi Origgio, arbitro Marco Avalos Salvatierra di Legnano. Classifica: Crennese 40 punti, Fiamme Oro 39, Olgiatese 37. Bienate 36, Lonate Pozzolo 31, Pro Juventute 30, Beata 26, Arnate 21, Borsanese 20, Airoldi 18, Canegrate e Kolbe 14, Virtus Cantalupo 11, Samarate 9, Rescaldinese 8.

Nella Terza categoria comasca, 1′ di ritorno, Oratorio Figino-Cm 2004, arbitro Pietro Meroni d Como; e Misinto 1971-Dal Pozzo, arbitro Pasquale Stile di Como. Classifica: Mozzate 34 punti, Uggiatese 29, Dal Pozzo 27, Fulgor 26, Azzurra 23, Lario 21, Figino 16. Inverigo 12, Cm 2004 11, Gs Robur Saronno 10, Misinto 1971 8, Monguzzo 6, Carugo 0.

Nella Terza categoria legnanese, 2′ di ritorno, Marnate Nizzolina-Rescalda, arbitro Matteo Trotti di Busto Arsizio, e Mocchetti-Cogliatese con arbitro Matteo Minniti di Legnano. Classifica: Osaf 32 punti, Cistellum 30, Furato 29, Mocchetti 25, Oratorio Lainate 24, Sporting Cesate 22, Virtus Cornaredo e Dairaghese 21, Marnate Nizzolina 20, Cogliatese 19, La Benvenuta 16, Virtus Sedriano 9, Rescalda 5, Terrazzano 3.

27012019