COMASCO – Blitz antidroga nei boschi del vicino comasco da parte dei carabinieri. Proprio alla vigilia della nevicata del venerdì, il giorno precedente nelle aree boschive è andata avanti l’attività di spaccio, contro la quale sono entrati in azione i militari della Compagnia di Cantù.

Le indagini hanno portato i tutori dell’ordine a scoprire e rimuovere un bivacco utilizzato per lo spaccio di sostanze stupefacenti a Fino Mornasco, in località denominata “Campagnola“. Gli approfondimenti del caso hanno consentito di rinvenire, all’interno di una tenda 94.2 grammi di hascisc contenuti in un involucro; altri 5.4 grammi di hascisc che erano in una bustina; in un’altra bustina 1.3 grammi di cocaina e materiale vario per il confezionamento. Il tutto è stato posto in sequestro, mentre il bivacco è stato smantellato. Proseguono le indagini per identificare i responsabili dell’attività di spaccio, ed anche la clientela che ruotava attorno a questo punto di spaccio.

(foto archivio: i carabinieri smantellano un bivacco dello spaccio)

01022019