SARONNO – Incontro pubblico stasera, 1 febbraio, all’auditorium comunale “Aldo Moro” di viale Santuario per un evento organizzato dal Forum contro la guerra. Relatore Pietro Basso, si inizia alle 21. Basso è professione di sociologia generale all’Università di Cà Foscari a Venezia.

“Le migrazioni – dicono gli organizzatori nella presentazione dell’incontro – avvengono perchè vasta aree del sud del mondo non si riesce più a fare una vita dignitosa, si emigra perchè si è costretti a emigrare. Che le migrazioni siano causate da guerre, fattori economici, politici, militari sono sempre comunque migrazioni forzate, perchè nessuno lascia volonteri la propria terra. Il razzismo di Stato in Europa ed in Italia sta dilagando sempre di più ma la repsessione e la guerra ai migranti non è fini a sè stessa, serve a ridurre le attese e le richieste dei nuovi immigrati che una volta riusciti ad entrare con mille rischie e pericoli, si sentiranno costretti ad accettare trattamenti discriminatori e maggiore sfruttamento da parte di Stati e imprese”.

(foto archivio: un precedente incontro all’Aldo Moro)

01022019

2 Commenti

Comments are closed.