Video: il cerchio in piazza Libertà dell’Italia che resiste

1128
30

SARONNO – Grande partecipazione ieri pomeriggio per l’iniziativa Italia che resiste che ha organizzato un grande girotondo intorno al palazzo comunale di piazza Repubblica

Il clima creato da 400 partecipanti è stato così positivo e coinvolgente che terminato il girotondo si è deciso di proseguire con un corteo e un cerchio in piazza Libertà. Hanno percorso in corteo corso Italia arrivati a metà si sono fermati visto che in piazza Volontari era in corso il gazebo della Lega Nord. “Ci dicono di fermarci qui per la presenza di un gazebo di dieci persone che la pensano all’opposto di noi. Noi ci fermiamo li salutiamo ricordando che siamo in 400 e loro in dieci”. Ordinatamente dopo un applauso ironico rivolto al gazebo hanno fatto ritorno in piazza e qui si sono dispersi.

Tra i presenti tanti gli esponenti della società civile saronnese con membri di molte associazioni ma anche famiglie, molti giovani e molti scout. Tanti i volti noti della politica saronnese l’ex sindaco Luciano Porro, gli ex assessori Angelo Proserpio, Cecialia Cavaterra, Roberto Barin e i consiglieri Franco Casali e Rosanna Leotta. Tanti cartelli, le bandiere della pace e gli striscioni con l’Italia che resiste e Non nel mio nome.

30 Commenti

  1. “Esponenti della società civile” ancora termini giornalistici ambigui di vecchio stile sinistrorso.
    Comizi di Salvini disturbati dai centri sociali, gazebi della lega derisi ( se non assaltati)….
    C’è anche chi deve resistere alle Vs pagliacciate democratiche
    Saluti

    • Da un qualunque vocabolario:
      ” società civile ” Le persone che si organizzano per vari scopi, per cui possono costituire organizzazioni ambientali o per la difesa dei diritti dell’uomo, come possono essere società civile i club e altre forme di associazionismo con fini di svago.
      Giusto per….

      • wiki non fa testo più di tanto però riporta
        “La società civile è un’aggregazione di cittadini riferita alla loro convivenza in uno Stato. L’aggettivo “civile”, contrapposto a barbaro, sottintende il raggiungimento di un alto grado di civiltà materiale o spirituale. Il termine “civile” deriva dal latino civilis, derivato di civis (cittadino).” Quindi le associazioni del girotondo in piazza hanno un alto grado di civiltà, le altre invece giusto per….?

        • Hai letto le prime righe, la definizione da wiki è appena accennata,la descrive nei secoli, secondo la filosofia, vari filosofi, la sociologia, tra l’altro nei secoli ha cambiato anche significato ecc.
          L’ attuale normale definizione è quella che ho citato. E vale per chiunque si organizza per uno scopo sociale, ludico, culturale ecc. Ovviamente nel rispetto della legge…

  2. della serie: ciò che rimane della “rossa saronno” al grido kompagni saronnesi unitevi!
    …. ancora con queste rievocazioni nostalgiche in stile ’68 …
    ma son passati 50 anni basta! …. sarebbe ora di pensare ai problemi attuali

    • troppo difficile per questa gente….meglio gridare le solite cose, le solite banalità per poi tornare a casa convinti di aver fatto qualcosa di buono.

  3. Leggere certi commenti dimostra e conferma il livello di degrado intellettuale e sociale in cui è caduta la nostra italica società.

  4. Non ne hai azzeccata una.
    Droga: ti dice nulla il termine ndrangheta?
    Oggi spesso ribattezzato norddrangheta visto la penetrazione dell’ organizzazione criminale nel ns tessuto economico.

  5. Pacifisti, buonisti, comprensivi, solidali ….. ma ….. senza distinguo tra quello che hanno fatto le destre e quello che ha fatto il comunismo nel mondo, stando però a sinistra e insegnando ai piccoli l’odio anche verso le destre moderate, questi ti danno del razzista anche se ascolti RADIO ITALIA SOLO MUSICA ITALIANA.

    • Le drstre e le sinistre estreme hanno fatto danni dappertutto,, non capisco il suo commento, c’è chi manifesta pacificamente e non le sta bene… Se invece fado a firmare per Salvini , per cosa poi… Va meglio?

    • destre moderate in Italia non esistono più da un pezzo. La cosa più grave è che l’italiano non studia la storia, per capire dove queste destre ci hanno portato e ci porteranno…

  6. Quo non si tratta di destre o sinistre … ma di tutela dei principi base della civiltà. Certi commenti dimostrano ignoranza e miserevole senso di frustrazione. Che squallore.

    • La civiltà.. concetto che il pd in questo ultimo decennio ha sacrificato nel nome del business del migranti!
      Una su tutte la povera ragazza fatta a pezzi a Macerata!

      • Vedo che il Pd sembra il tuo pensiero fisso. ti do una notizia l iniziativa non e’ stata promossa dal Pd ma da associazioni. E’ spigato anche nell’ articolo. ?

  7. @ “Le derstre e le sinistre estreme hanno fatto danni dappertutto”
    come non condividere!!! E da queste posizione che è sempre nato odio.

    Chi ha partecipato a questa manifestazione sta agli antipodi dell’ odio. Sopra di me hanno scritto “tutela dei principi base della civiltà” con questi valori non si odia nessuno.

  8. Visto che non si tratta di destre o sinistre ma per la civiltà, manifestate per i terremotati di Amatrice e dintorni dove tuttora vivono in condizioni disumane, manifestate per le banche che si sono appropriate dei risparmi della povera gente, manifestate per i lavoratori e le loro famiglie che anno perso il lavoro e sono alla fame, manifestate contro politici che hanno dichiarato che con 320 euro al mese si può vivere dignitosamente, ah ……… questo no.

    • Ma questo anche… Nessuno pensa che questo sia tutto ok. ( avrei quache perplessita x le banche) Anche perche di manifestazioni ce ne sono state. Ma non me la buttare sul benaltrismo.
      Fa altrettanto pena vedere una donna al 9 mese di gravidanza messa in mezzo a una strada.

    • Ma uno sara libero di manifestare di volta in volta secondo le sue sensibilta? Come se tra l’ altro poverta ed altro non interessino a nessuno? Ma hai una vada idea di quanti Italiani si occopano di altri Italiani in difficolta e a titolo gratuito. Sai quanti di questi Italiani del volontariato sono sensibili anche a questi temi di “altra umanita”? Te lo dico io , tra quelli che conosco io, la quasi totalita!!!!!
      Non e’ che mi puoi insegnare x chi provare un minimo di compassione.

  9. Ti dicono nulla termini come femminicidio, stalking, pedofilia, abuso su minore… cosi tanto frequenti nella ns. Civile Italia. Oggi a Pioltello un uomo ha dato fuoco alla sua ex. Morta bruciata viva. Ogni delitto e’ dramma non solo certi

Comments are closed.