SARONNO – Accademia Diciannove è felice di annunciare la nuova collaborazione con il comune di San Giuliano Milanese, “che  spiegano i portavoce – ci vedrà impegnati ad offrire due percorsi tematici, differenti tra loro ma collegati da un filo conduttore, in cui attraverso degli incontri si andrà a scoprire degli aspetti della letteratura e della storia che possono essere pratici e utili nel portare una maggiore consapevolezza all’interno della nostra vita quotidiana”.

Il primo percorso “In principio era il Verbo: la parola crea la realtà” metterà la centralità dell’uso della parola come atto non solo creativo ma anche creatore della realtà, ed attraverso le esperienze letterarie suggerirà come l’uso consapevole della parola possa determinare sensibilmente il quotidiano individuale fino a mutare le società.

Si è già tenuto il primo incontro sabato 2 febbraio “La parola in Dante”:”Siamo andati a scoprire come l’uso della parola per Dante fosse una vera e propria missione di vita, e quanto le sue scelte stilistiche rivelino molto di più di quanto appaia da una prima lettura. Il poeta, attraverso i suoi endecasillabi, suggerisce come intraprendere un percorso di trasformazione personale e ci indica attraverso le sue opere quanto il peso della parola abbia in sé un reale potere trasformativo”

​Le conferenze si svolgeranno allo Spazio Cultura in Piazza della Vittoria 2 a San Giuliano Milanese alle 16.

04022019