Home Politica Banfi incredulo: “La Lega governa quindi può fare… non serve proporre”

Banfi incredulo: “La Lega governa quindi può fare… non serve proporre”

297
5

SARONNO – “La Lega presenterà una mozione… ma veramente?”. E’ incredulo il consigliere comunale Francesco Banfi quando commenta le parole del consigliere comunale Claudio Sala che come segretario saronnese del Carroccio ha spiegato che presenteranno una mozione per sensibilizzare tribunale, ministero degli Interni e della Giustizia contro il raid vandalico messo in atto ai danni del Municipio.

“A parte che in città la Lega è in maggioranza e quindi non serve che proponga cosa fare: serve che faccia – continua l’ex assessore – A parte le parole sulla “sicurezza” questi episodi aumentano proprio con la Lega al potere ovunque (città, provincia, regione, nazione) e nonostante investimenti nei capitoli “sicurezza” del bilancio comunale.
A parte che non è chiaro chi abbia fatto distinguo nè chi abbia fornito le ricostruzioni lontane dalla realtà nè chi fornirebbe una informazione non corretta”.

E affonda: “Il centro del comunicato è che dalla Lega ci dicono che i Ministeri dell’interno e della Giustizia non stanno avendo la giusta sensibilità nel trattare tutti i temi presentati nel comunicato. Cioè, parafrasando lo scritto: i tribunali se ne fregano, le forze dell’ordine non agiscono. In più dicono che gli stessi ministri Salvini (Lega) e Bonafede (M5S) devono avere maggiore sensibilità sui temi in oggetto. Praticamente adesso i leghisti si accorgono e persino dichiarano che non tutto ruota attorno all’immigrazione: c’è tanto altro che un governo dovrebbe fare e non sta nemmeno guardando. Non so… a me sta roba -specie fatta dalla maggioranza- sembra un autogoal, comunque ne dibatteremo il 28 febbraio”.

10022019

5 Commenti

  1. Suggerirei una mozione di sfiducia di inadeguatezza politica amministrativa per coloro i quali hanno proposto la mozione di sensibilizzazione per le Istituzioni Nazionali in quanto non si rendono conto di quello che esprimono in tutte le loro ambigue contraddizioni. I punti di forza della imminente campagna elettorale non saranno più l’immigrazione, la sicurezza e tutte le criticità che fanno comodo ma l’orizzonte sarà così ampio che smarriranno la strada maestra.

  2. “adesso i leghisti si accorgono e persino dichiarano che non tutto ruota attorno all’immigrazione: c’è tanto altro che un governo dovrebbe fare…”
    E in effetti un filino da fare ci sarebbe. Tempo permettendo dopo, i facebook, la campagna elettorale…

  3. banfi non è più credibile. da quando non è più assessore non perde occasione di bacchettare (giustamente) questa giunta. Ma prima dov’era? dormiva? o forse doveva mantenere stretta la poltrona su cui posava i suoi lombi?

    • Considerando che quando era assessore certe cose, ora abituali, non succedevano… deve avere avuto il suo bel da fare!

  4. Non serve neanche Banfi, pure apprezzabile, questa Giunta si bacchetta da sola, autogoal dopo autogoal…

Comments are closed.