OLGIATE: Partita bella e combattuta malgrado il campo davvero pesante tra Olgiatese e Projuventute, entrambe le squadre erano a caccia di punti e non si sono risparmiate. Ad aver la peggio gli uboldesi provati da infortuni e assenze.

La Projuventute è partita alla grande con una traversa di Geron seguita da un gran gol di Ceriani su rovesciata servito da un assist di Ferrario. La risposta dei padroni di casa è arrivata con due gol in 4 minuti dopo il 40′ con Rovani e Ciuciu

Olgiatese – Projuventute 2-1
OLGIATESE: Domina, Cuviello, Lubrano (43′ st Schiffi), Grassi (44′ st Rizzo), Anzani, Borgia, Marazzi (34′ st Alessi), Morandi, Ciuciu, Saramin, Rovani (29′ st Sementa). A disposizione: Ndiaye.
PROJUVENTUTE: Cassiere, Petrarca, Venegoni, Moneta, Ceriani, Conchet, Bergomi (15′ st Frasson), Quici (34′ st Coppola), Ferrario, Lauria (29′ st Lonetto; 43′ Seiti), Geron. A disposizione: Camillò, Cattaneo, Cavalletto. All. Colombo
Marcatori: pt 23′ Ceriani (P), 40′ Rovani (O), 44′ Ciuciu (O)