Saronno-Morazzone, interviste. Scavo: “Approccio sbagliato, pensiamo a mercoledì”

L'allenatore del Morazzone, Ivan Stincone, elogia i suoi giocatori

242
3

SARONNO – Il Fbc Saronno che pensa già al recupero di mercoledì pomeriggio, la decisiva sfida salvezza con il Fagnano; ed un Morazzone che si gode il primo posto in classifica: differenti emozioni e prospettive, quelle che traspaiono nel commenti del dopo-partita fra saronnese e varesini, questi ultimi nettamente vittoriosi domenica pomeriggio al “Colombo Gianetti”.

Morazzone avversario fuori portata del Saronno? “Ci sta perdere con la prima in classifica, ma non così. Abbiamo cercato di disputare una gara attenta, per tenere testa alla capolista ma non ci siamo riusciti. Dobbiamo voltare pagina e fare tesoro di questa sconfitta – dice il capitano saronnese, Michele Scavo – Il risultato non fa una grinza, archiviamo subito questa domenica ed iniziamo a pensare a mercoledì”.

Ivan Stincone, tecnico del Morazzone, è contento della prova dei suoi: “Avevo visto alcune delle ultime gare del Saronno, squadra rognosa e difficile da affrontare. Se oggi per noi è andato tutto bene lo si deve anche ad un buon Morazzone, che con un ottimo primo tempo ha subito ipotecato il successo, mantenendo un approccio giusto anche nella ripresa, senza cali di attenzione”.
Alessio Ronchi

10022019

3 Commenti

Comments are closed.