FAGNANO OLONA – Va al Fbc Saronno lo “spareggio salvezza”: per i biancocelesti, nel recupero di Promozione del mercoledì pomereggio, tre punti che consentono di tenere vive le speranze di salvezza, avvicinando ora proprio il Fagnano al terz’ultimo posto della graduatoria. Fagnano-Fbc Saronno 0-1: gara combattuta ed a tratti vibrante, con il portiere ospite Nucera, il migliore in campo, come barriera invalicabile e vero incubo degli attaccanti di casa. Ed il Saronno cinico a colpire quando ne ha l’occasione, il rigore trasformato da capitan Scavo ad inizio ripresa. Su ilSaronno la cronaca play by play dell’incontro e le interviste ai protagonisti: il portiere del Saronno, Carmelo Nucera; l’allenatore saronnese Stefano Imburgia e l’allenatore del Fagnano, Ulisse Raza.

Fagnano-Fbc Saronno 0-1
FAGNANO: Bertagnoli, Paredes 6 (23’ st Rondanini), Cicchetti, Toma, Savoldi, Beltemacchi (21’ st Abati), Galbiati, Manuzzato M., Manuzzato D., Garri, Ingribelli. A disposizione Trubia, Garzonio, Clerici, Plebani, Caprioli, Bernasconi, Gagliardi. All. Raza.
FBC SARONNO: Nucera, Puzziferri, Stevanin, Confuorto, Carluccio, Guerriero (24’ st Inzaghi), Rossi, Morandi, Bocellari (42’ st Spitaleri), Strano, Scavo. A disposizione Scolfaro, Szekely, Balconi, Patea. All. Imburgia.
Arbitro Viola di Abbiategrasso (Maurello e Ricciardelli di Sesto San Giovanni).
Marcatore: 4’ st Scavo (S) (rig.).

(foto: alcune fasi del match)

14022019