Home Città Indelicato: “I comunicati della Lega? Autentico divertimento per famiglie”

Indelicato: “I comunicati della Lega? Autentico divertimento per famiglie”

422
5

SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota del consigliere comunale indipendente Alfonso Indelicato in merito all’ultima presa di posizione leghista su via Roma.

Vivere a Saronno è un vero piacere. Tu magari ti annoi, non sai cosa fare. Quelle giornate uggiose, quel vagabondare tra tinello e cucina, quello spleen che ti avviluppa e non molla la presa …
Poi, all’improvviso, ecco il comunicato della Lega. Ed è un cielo azzurro che subitamente si apre, la noia sparisce, ritorna il piacere di vivere.
Non lo leggi subito, no… Prima ti gusti l’attesa, giocherellando col cellulare su una comoda poltrona. Poi dici a tua moglie: – Cara, per i prossimi quindici minuti non voglio essere disturbato per-nes-sun-mo-ti-vo. Chiaro? – E trepidante, infine, ti tuffi nella lettura.

No, neppure questa volta l’attesa viene delusa. Anzi, è uno dei pezzi più belli, nel suo genere … Ora i bagolari, che dovevano essere abbattuti in numero di tre, no anzi nove, no anzi chi lo sa, devono essere abbattuti tutti o quasi… Colpo di scena mozzafiato! E poi non si tratta delle cantine danneggiate, ma delle fognature distrutte dalle radici! Secondo colpo di scena! Viene a mente, ad ogni passo, il guareschiano “Contrordine compagni!” o un thriller d’alta classe. Impagabile …

Aspetta, aspetta, qui c’è un nuovo concetto, anzi uno di quegli slogan che plasmano le coscienze: il “volume di verde”. Ripetuto cinque volte in due righe, significa che puoi abbattere quanti bagolari vuoi, basta che pianti in periferia e nei parchetti, nella stessa quantità, le piantine tisicuzze che diventeranno alberi fra vent’anni.

E prosegue, trionfale: “Siamo il primo comune a prendere questo provvedimento per mantenere il volume di verde e combattere l’inquinamento” Oh sì, siete il primo comune che per abbattere il CO2 abbatte le piante, e penso che rimarrete l’unico… E io, cara Lega saronnese, vi voglio sempre come siete. E pensare che molti per divertirsi vanno dietro a piaceri proibiti rovinando se stessi e chi gli sta accanto … sono i vostri comunicati l’autentico, onesto divertimento per le famiglie!”

(foto: archivio)

15022019

5 Commenti

  1. ma vuoi mettere via Roma liscia, pulita, senza alberi …. senza avvalli, tipo una strasse Viennese dritta, larga e con una illuminazione con lampioni retrò..

    • Fammi anche le costruzioni come quelle viennesi e ne riparliamo. Ma finché parliamo di Saronno la questione è un’altra.

    • Non che questo preveda per forza l’azzeramento degli alberi, anzi. Vedi la stessa via verso la piscina.
      Ed aggiungo anche tutta sta fissa per la ciclabile? E’ un pezzo di 200/300 mt. Parte da dopo la rotonda ( benzinaio ) ed arriva in fondo alla via e li finisce.
      Sostanzialmente a che serve se nel restante 99% delle strade di Saronno non ci sono ciclabili.
      A cosa servono pochi pezzettini di ciclabili sparsi qui e là per la città?

  2. Complimenti x la critica in chiave ironica, veramente piacevole da leggere.
    Nel concreto concordo anche. Su sta roba di via Roma ho letto tutto ed il contrario di tutto. Poca volonta” di coinvolgere (eufenismo), discreta supponenza, quasi totale assenza di considerare gli interlocutori… Che rompiscatole sti Saronnesi

Comments are closed.