CORMANO – Il bomber Tartaglione fa volare la Uboldese che espugna 5-1 il campo di un Cob 91 sempre più in crisi di risultati. È andata così anche domenica pomeriggio, una partita diventata per i milanesi che non riescono più a vincere davvero ad alto rischio.

L’hanno spuntata, e lo hanno fatto con autorità i ragazzi dell’allenatore Alberto Maestroni, 1-5 il finale con mattatore del match il citato Tartaglione, tre gol e tante occasioni, davvero incontenibile. A segno anche De Milato e Papillo, sempre per l’Uboldese. Che fa adesso un corposo passo in avanti verso le zone più tranquille del campionato di Promozione, mentre il Cob 91 deve guardarsi alle spalle con sempre maggiore attenzione.

(foto archivio)

17022019