GERENZANO – Movimentato episodio stamattina alle porte di Gerenzano dove una vettura ha ignorato il posto di blocco dei carabinieri della compagnia di Saronno dando vita ad un inseguimento che si è concluso con l’auto una Bmw che ha speronato la pattuglia dei tutori dell’ordine.

Illesi i due militari ed anche il conducente del mezzo in fuga che si è dileguato nei boschi. Tutto è iniziato intorno a mezzogiorno quando i carabinieri impegnati in un controllo del territorio hanno intimato l’alt ad una Bmw. Il conducente ha ignorato la segnalazione dei tutori dell’ordine ed invece del freno ha schiacciato l’acceleratore dandosi alla fuga. I carabinieri si sono subito gettati all’inseguimento tallonando la vettura. Mentre i due mezzi procedevano in direzione di Cerro Maggiore con una manovra azzardata il fuggitivo ha finito per speronare la pattuglia. E’ subito sceso dall’auto scappando nei boschi.

Fortunatamente i militari a bordo sono entrambi illesi e non hanno dovuto fare ricorso a cure mediche. Sono invece immediatamente iniziate le indagini per risalire al proprietario della Bmw nella speranza di arrivare ad identificare anche il conducente.

(foto archivio)