SARONNO – “Diverse segnalazioni sono pervenute in Comune per rendere noto che il parco pubblico di Villa Gianetti in via Roma ha un pericoloso accesso in via Manzoni. Via Manzoni è una delle strade a più alto traffico automobilistico della città e il cancello del parco che dà sulla via Manzoni è sempre aperto”. Inizia così la nota della Lega Nord di Saronno in merito ad un intervento da programmare a breve.

“Le mamme che frequentano il parco con i propri bambini segnalano che la discesa tra il parco e via Manzoni è pericolosa per i bambini in bicicletta e triciclo, dato che non ci
sono protezioni per evitare che qualche bambino prenda velocità e dalla discesa vada direttamente a finire nella strada trafficata”. La risposta del Carroccio è semplice: “E’ sufficiente posizionare un paletto in fondo alla discesa per evitare che i bambini in bicicletta o triciclo possano scendere dalla discesa e planare direttamente in mezzo a via Manzoni, altamente trafficata. Il cancello del parco di via Manzoni andrebbe chiuso alle autovetture, che potrebbero entrare da via Roma. Inoltre prevediamo un attraversamento pedonale sfalsato davanti al cancello”.

La soluzione dovrebbe arrivare a breve: “Prima della primavera – conclude il capogruppo leghista Angelo Veronesi – vogliamo risolvere anche questo annoso problema”.

(foto: immagine dell’ingresso fornita dalla Lega nord)

19022019

10 Commenti

  1. Per fare politica bisogna mettere paletti. In lega lo fanno alla lettera. Solo alla lettera.

  2. problemone…. forse basta chiudere il cancellone ricavandone un cancelletto pedonale per il passaggio con bici o altro (taglio e inserimento perimetro in ferro, guide, maniglia e serratura)… senza troppi interventi…

  3. Quando si decideranno a sistemare villa Gianetti,
    è in condizione pietose e lede l’immagine di Saronno

  4. ah bhe, idea geniale così si schiantano contro il paletto e si ribaltano… ottima scelta

    • anche io ci ho pensato… è proprio all’altezza della testa del bimbo..tra l’altro prende anche velocità perchè in leggera discesa.. geni!!!

  5. Il genio che vi ha spedito la foto poteva oscurare la targa dell’auto ritratta….

  6. Una genialata abnorme che dimostra la piena confusione con cui vengono affrontati i piccoli problemi da questi apprendisti stregoni della politica

Comments are closed.