FERNO – Impresa dell’Airoldi Origgio: nella 22′ giornata del campionato di Seconda categoria i biancazzurri hanno espugnato il campo di una delle “corazzate” del girone, la Nuova Fiamme Oro di Ferno. 3-2 per gli origgesi il risultato finale di una partita combattutissima ed a lungo dall’esito incerto.

Per gli ospiti a fare la differenza la doppietta firmata da Uboldi, tre gol di Paiella: un risultato che lascia le Fiamme Oro al comando della graduatoria, ma ora con un solo punto di vantaggio sull’inseguitrice Crennese, e che consente alla Polisportiva Airoldi di incassare tre punti molto pesanti nella rincorsa per la salvezza. La squadra di Origgio è quint’ultima ed in zona playout ma il centroclassifica adesso non è più molto distante. Per gli origgesi, oltre tutto, la conferma di un buon momento di forma e di potersela giocare alla pari anche con le compagini può dotate del raggruppamento.

(foto archivio: Airoldi Origgio in una azione di gioco durante un precedente incontro)

24022019