SARONNO – Dopo la passeggiata tra gli alberi di via Roma con oltre 300 partecipanti arriva la richiesta di consiglio comunale aperto. Sono già 200 le firme raccolte dai saronnesi per chiedere all’Amministrazione un momento di confronto sull’intervento di via Roma.

Il sindaco Alessandro Fagioli vuole riqualificare il tratto di marciapiede tra gli incroci tra via Guaragna e via Manzoni. Il progetto iniziale presentato ad inizio gennaio prevedeva l’abbattimento di 9 piante più altre 11 a rischio mentre mercoledì scorso sempre il primo cittadino ha detto di voler tagliare, per motivi di sicurezza e per fare una riqualificazione a 360 gradi, tutti i 60 bagolari.

A difesa delle piante si è creato giovedì sera un gruppo di cittadini #salvaviaRoma che ha organizzato il presidio con passeggiata di sabato pomeriggio che ha visto la partecipazione di 300 saronnesi.

Il passo successivo è appunto la richiesta di un consiglio comunale aperto che sarà presentata con la collaborazione di alcuni consiglieri comunali. “Stiamo raccogliendo anche delle firme a supporto di tale richiesta”.

Diversi i punti di raccolta delle firme: negozio Millepiedi, piazza Riconoscenza 17; Bar Paul & Son, via Biffi 6; Cicli Rotula, via Bergamo 8; Italiana Assicurazioni, via Roma 54.

(foto: un momento della passeggiata tra i bagolari di sabato)

25022019

1 commento

Comments are closed.