Home Groane Avviato il carotaggio: si valuta la contaminazione del terreno della nuova scuola

Avviato il carotaggio: si valuta la contaminazione del terreno della nuova scuola

442
0

LIMBIATE – Questa mattina (26 febbraio) le trivelle erano al lavoro nella parte centrale del cantiere di via Torino, dove è prevista la realizzazione della nuova scuola Anna Frank. Lo scopo degli scavi è quello di effettuare un prelievo del terreno sottostante al vecchio serbatoio dove, nei precedenti controlli, erano stati rinvenuti inquinanti. Questa scoperta ha portato all’interruzione dei lavori avviati la scorsa estate, lavori che mirano alla realizzazione del nuovo plesso scolastico del quartiere San Francesco, dopo la demolizione dell’edificio che era intaccato dall’amianto (per quest’opera sono arrivati tre anni fa importanti finanziamenti da parte dello Stato).

Come spiegato dallo stesso sindaco Antonio Romeo in assemblea pubblica qualche settimana fa, il programma di emergenza prevede la realizzazione di carotaggi a 6-9 metri di profondità rispetto al piano campagna, proprio nel punto in cui è stato rimosso una quindicina di anni fa il vecchio serbatoio. I campioni  prelevati oggi verranno quindi valutati per stabilire il grado e il livello di contaminazione del terreno sottostante: dopodiché sarà possibile effettuare una stima di tempi e costi di bonifica.

27022019

(nella foto: tecnici al lavoro per il carotaggio in via Torino)