Home Primo piano Commissione urbanistica su via Roma: diretta

Commissione urbanistica su via Roma: diretta

1034
7

SARONNO – Oggi alle 18,30 la commissione urbanistica presieduta da Angelo Veronesi che affronterà il tema del taglio dei bagolari di via Roma.

Oltre ai membri della commissione saranno presenti anche diversi cittadini che hanno partecipato al presidio nel pomeriggio di sabato per salvare i bagolari. L’idea di partecipare all’incontro, anche sei i cittadini non possono intervenire è stata lanciata sulla pagina Facebook #SalvaviaRoma. “Martedì 26 febbraio alle 18.30 in Comune a Saronno – si legge sulla pagina – si terrà la Commissione Opere Pubbliche che presenterà il progetto ai membri della commissione stessa. È la prima volta che viene fatto questo passaggio perché in precedenza non è stato presentato in nessuna commissione.

I cittadini possono partecipare ma non possono intervenire. Invitiamo quindi tutti a venire a inviarci le domande da fare. Sarà nostra premura farle pervenire ai commissari in modo che possano formularle al posto dei cittadini”.

25022019

7 Commenti

  1. 40 comunisti pensano a 4 alberi e nn pensano alla delinquenza che c è grazie a loro invade Saronno. Siamo invasi da spacciatori irregolari accattoni ecc ecc

    • Di quello devono occuparsi le forze dell’ordine e nelle aree di competenza proprio gli amministratori, e come sempre non è che i problemi si escludano a vicenda.
      I cittadini si preoccupano anche di perdere un importante filare di 60 alberi
      Non sono comunisti
      Non sono 40
      Non sono 4 alberi
      Un commento tanto infarcito di luoghi comuni da essere quasi non vero.

    • Complimenti x la compilation di “sciocchezuole”.
      Tutela del verde non ha ideologia politica.
      Se lei pensa di essere di destra e amare l’inquinamento e” una peculiarita” sua e non certo un valore di dx.
      La delinquenza e l’ ordine pupplico spettano alle FdO e non certo hai cittadini
      Chi si considera di sinistra non ama certo la delinquenza. E penso che solo nella sua miopia e furore ideologico possa pensare cio”.
      Giro Saronno abitualmente, ci sono nato… che si viva nella paura credo sia semplicemente una considerazione errata.
      Forse l” unica invasione che posso vedere sono i luoghi comuni che anche qui ho letto.

    • e chi governa Saronno, i leghisti (quanti sono?) cosa fanno concretamente per questa osservazione?
      Caro anonimo il tuo è un commento che non meriterebbe alcuna controvalutazione.

    • agli spacciatori non doveva provvedere Fagiolik??? o le promesse elettorali sono servite solo per i creduloni??

    • Io non sono comunista e francamente non capisco cosa c’entri. Al di la della sua becera osservazione agli alberi ci tengo, se a lei non piacciono può sempre trasferirsi nel deserto

  2. Bene quindi:
    Se uno e’ così povero da chiedere l’ elemosina è un criminale? anche se è Italiano?
    Se spacciano è perchè c’e’ chi si droga, non perchè ci sono i comunisti. ( direi principio basico )
    Se chi spaccia è non Italiano è più grave? Sai che a Saronno si spacciava anche 30 anni fa?

    Chi da la droga da spacciare sono italianissime organizzazioni… ndrangheta in primis. Ci hai mai pensato? Facciamo così se la malavita organizzata vende droga grazie a dei “distributori automatici” ti starebbe bene?

    Facciamoci una bella passeggiata nel verde che è meglio… e teniamoci stretto quello che abbiamo.

Comments are closed.