SARONNO – Silighini presto “cavaliere del lavoro”: la prefettura di Genova ha comunicato nei giorni scorsi all’ex candidato sindaco di Saronno, Luciano Silighini Garagnani, di avere aperto la pratica per la sua la nomina a “Cavaliere al merito del lavoro”. Una notizia che arriva proprio nell’aniversario dei 25 anni di attività nel mondo dello spettacolo di Silighini che appena compiuti 18 anni, nel 1994, apriva una ditta specializzata nei servizi alle produzioni cinematografiche, televisive e pubblicitarie lavorando per le più importanti trasmissioni Mediaset e Rai nonché a molti film, dividendosi tra gli studi universitari, il lavoro imprenditoriale e la passione politica.

Dal 2005 poi Silighini ha spostato la quasi totalità del suo lavoro negli Stati Uniti d’America. Proprio quest’anno sono stati organizzati tre eventi con al centro il regista saronnese nei giorni dei più rinomati festival cinematografici europei iniziando da Cannes dove il regista ha ricevuto una targa a ricordo del suo lavoro; per continuare a Venezia e infine a Berlino. Infine l’evento che come ogni anno Silighini organizza a Hollywood per promuovere le eccellenze del “Made in Italy” proprio nei giorni successivi agli Oscar.

08032019

4 Commenti

  1. Quanto scrivo nulla togliere ai meriti artistico, lavorativi della persona oggetto dell’ articolo. Ma oggi 2019 ancora con ste foto del “maschio” contornato da damigelle?
    Non tanto una questione di maschilismo vs. vemminismo, ma ormai direi di semplice buon gusto.

Comments are closed.