SARONNO – Quartiere invaso da auto, decine di ragazzi per strada e musica fino alle prime luci del mattino: sabato sera come annunciato si è tenuta la festa per celebrare i dieci anni di attività del centro sociale Telos a Saronno. La data, il 10 marzo, è quella in cui per la prima volta è stata occupata la storica sede di via Milano.

I festeggiamenti con diversi gruppi e concerti sono stati organizzati nell’ex carrozzeria di via Monte Grappa occupata nel pomeriggio di venerdì. Le attività sono iniziate sabato mattina nel parco del Seminario. Gli anarchici sono tornati allo spazio occupato intorno alle 19 con un corteo non autorizzato che ha attraversato il centro storico. 

A partire dalle 22 i concerti nei due capannoni con la musica che è proseguita fino alle prime ore del mattina. Decine le chiamate ai centralini di polizia locale e forze dell’ordine dei residenti che si sono lamentati del rumore. Terminata la musica gli attivisti hanno lasciato alla spicciolata il quartiere. Spariti gli striscioni, i cancelli che fino a poche ore fa erano aperti per accogliere i partecipanti, ora appaiono chiusi.

(foto archivio)

13 Commenti

  1. basta aziende chiuse, è giusto riaprire una carrozzeria! e diamogli una possibilità! forza Telos il primo tagliando lo farò da voi!

  2. Chissà cosa ne pensano i vari politicanti del quartiere,Strano Anselmo e tutto il cucuzzaro di quelli che appoggiavano il sindaco a priori e a prescindere sempre e comunque sempre e ovunque…

  3. È passata econord domenica mattina a pulire?
    I poliziotti che si sono sorbiti ore di musica metal senza l’ordine di intervenire, e non hanno potuto neanche bere un goccio di birra, saranno contenti di 10 anni di illegalità e ore piccole sul lavoro.
    La redazione Ilsaronno “blurra” i volti sulle foto pubblicate dei manifestanti abusivi
    Il comune dice “abbiamo i filmati” però la denuncia la fate voi privati cittadini
    Questa è la Repubblica Italiana

  4. mi domando perchè la sinistradeve dare la colpa a una scelta fatta sopratutto dai pidduisti. Il Sindaco sta combattendo contro la vostra scelta, smettela di fare gli struzzi, se sARONNO è DIVENTATA UNA SCHIFEZZA LA COLPA E’ SOLO DELLA SINISTRA, QUESTA SINISTRA CHE HA DISTRUTTO UNA NAZIONE. VOI ERAVATE AL POTERE, VOI AVETE DISTRUTTO TUTTO, PENSATE SERIAMENTE A QUELLO CHE AVETE FATTO, SIATE SERI PER FAVORE.

    • “Il sindaco sta combattendo contro la vs. scelta.” quale?
      Ma quante certezze 😂

      #HaStatoRenzi 😂😂

  5. Ennesima pubblicità gratuita di questa redazione ad un gruppo di lazzaroni viziati figli di papà che giocano a fare gli alternativi! È vergognoso vivere in uno stato come il nostro che permette tutto ciò…

    • Va beh dopo tutto sto pessimismo cosmico…
      Non e” che un giornalista non puo” raccontare un fatto, una situazione se no fa pubblicita”…
      Altrimenti ci sono solo articoli di cucina, oroscopo e meteo

  6. sono arrivati con la macchinina in regola con bollo assicurazione tagliando e revisione…. da veri anarchici…!! se no se li beccano con la macchina non in regola glie la sequestrano subito e poi come fai a andare all’aperi telos…..allora la proprietà privata loro è appunto loro ma il resto… è ancora loro… e no qualcosa non torna…

  7. Ed ecco riapparire lo spettro dei Telos, stavolta muniti di autorizzazione per la manifestazione, nessun problema per il rumore, erano autorizzati, nessun problema per la sporcizia lasciata erano autorizzati, nessun problema per l’impiego di decine di poliziotti la manifestazione era autorizzata…Si meglio autorizzare ..Fanno paura loro se non autorizzati..(io questo lo chiamo calare le braghe per paura che riverniciano il centro) Beati loro che riescono ad avere frammenti di libertà che noi poveri baristi di pub non abbiamo..Noi dobbiamo fare valutazione del rumore costo 1200 euro, e successiva valutazione ARPA, per far musica noi paghiamo la siae per i concerti, costo variabile ma non meno di 500 euro per una manifestazione così imponente, e i nostri clienti vengono multati se fanno schiamazzi e se lasciano sporco è colpa del barista..E allora voglio essere del Telos anche io..L’anarchia in fondo a conti fatti conviene..

Comments are closed.