SARONNO – Una delegazione del Comitato per la salvaguardia ed il rilancio dell’Ospedale di Saronno è stata ricevuta dal direttore generale dell’Asst Valle Olona Eugenio Porfido.

“Si è trattato di un incontro lungo e positivo – spiega Massimo Beneggi portavoce del comitato durante il quale si sono valutati i bisogni e le sofferenze attuali del nosocomio: la carenza di personale sanitario, in particolare di medici con contratto a tempo indeterminato (particolarmente gravi nei reparti di ostetricia e ginecologia ed in quello cruciale di anestesia e rianimazione) e le note difficoltà logistiche e strutturali di alcuni reparti”. E non solo: “Si è sottolineato il ruolo importante del nostro ospedale per la sua posizione che lo rende potenziale riferimento di una popolazione prossima alle 200 mila persone distribuite in 17/18 comuni e 4 provincie”. L’incontro è stato anche un momento per conoscere le ultime novità: “Abbiamo, inoltre, appreso con favore l’indizione di un bando di concorso per direttore sanitario di presidio”.

Il bilancio dell’incontro è dunque positivo per il comitato: “Siamo grati a Porfido per la dichiarata disponibilità a mantenere un proficuo rapporto nel prossimo futuro”. Prossimo impegno del Comitato sarà un incontro con i sindaci del comprensorio saronnese che si svolgerà lunedì 11 marzo.

09032019

3 Commenti

  1. Che rrimanga un comitato cittadino e non una nuova listarella politica sinistroide sotto mentite spoglie. vedendo certi personaggi, gatta ci cova . Il Direttore Sanitario era già in programma da tempo.

Comments are closed.