Home Cronaca Mozzate: scappa all’alt dei carabinieri, arrestato albanese

Mozzate: scappa all’alt dei carabinieri, arrestato albanese

381
0

MOZZATE – Nel corso della notte appena trascorsa, i carabinieri di Mozzate, Compagnia di Cantù, e della Compagnia di intervento operativo del 3′ Reggimento carabinieri di Milano, nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino albanese di 44 anni, irregolare, in Italia senza fissa dimora, resosi responsabile di resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza alcolica.

Il tutto è accaduto fra Limido Comasco e Mozzate: i militari, nel corso di un posto di controllo sulla strada provinciale 24 a Limido hanno intimato l’alt ad una autovettura Bmw Serie 7 che dapprima ha rallentato e successivamente, schivato il militare con la paletta, si è data alla fuga. L’autovettura è stata inseguita per circa quattro chilometri e accerchiata dalle pattuglie sul territorio, e fermata a Mozzate, in via Limido, senza provocare alcun ferito né alcun danno. Identificato il conducente, al pari di altre di persone a bordo: il guidatore è stato sottoposto a test alcolemico risultando di gran lunga al di fuori dei limiti consentiti.

12032019