CISLAGO – “Si va in scena!” è la rassegna che si sta organizzando in paese all’auditorium l’angolo dell’arte a Cislago in via Stazione con ingresso libero. A seguirla in prima linea l’assessore Marzia Campanella.

Diversi gli appuntamenti in programma sabato 16 marzo alle 21 c’è “La selva padrona”, con la compagnia teatro nuovi talenti di Domodossola; riduzione di La locandiera di Carlo Goldoni a cura di Laura Amelotti.

Sabato 30 marzo alle 21 con la compagnia teatrale dietro le quinte di Gallarate “Cluedo, non è più solo un gioco” di Fabio Ferracini.

Sabato 13 aprile alle 21 con la compagnia teatrale amatoriale la Pulce d’oro di Cesate propone un “Medico a sorpresa” di Giuseppe Fazio, in dialetto milanese.

Sabato 27 aprile alle 21 andrà in scena la compagnia teatrale amatoriale “In P.R.I.M.A. fila” di Marcallo con Casone “Orapronobis low cost” di Marella Lo Bosco.

Gran finale sabato 4 maggio alle 21 con l’associazione il laboratorio delle idee di Cislago “Diavolo di un max!” di Fiastri-Zappone a cura di Massimo Pomella, con un adattamento di “se il tempo fosse un gambero”.

(foto archivio)

15032019