SARONNO – Tre giorni per valutare i 600 candidati che vogliono lavorare nei punti vendita Esselunga. Da ieri la città degli amaretti ospita il Job day Esselunga. I colloqui, di gruppo e individuali, proseguiranno fino a mercoledì.

I candidati partecipano, solo su invito, agli incontri di selezione che si svolgono in sedute di gruppo e individuali. A guidare l’attività Daniele Del Gobbo responsabile ufficio selezione Esselunga: “Siamo partiti da oltre 5 mila candidati e abbiamo selezionato i 600 che partecipano a questa fase di colloqui. E’ un’attività che serve per potenziare l’organico nelle diverse posizioni aperte nei nostri punti vendita”. Ma chi sono i candidati? Vengono dalla provincia di Varese, Como, Milano e Monza e Brianza, c’è un sostanziale equilibrio tra uomini e donne e hanno un’età tra i 15 ai 45 anni.

“Unico requisito – spiega Del Gobbo – è il titolo di studio un diploma superiore o una qualifica professionale in linea con le attività dei negozi”. Ma cosa si deve avere per arrivare al Job day Esselunga: “All’inizio della selezione viene valutata la disponibilità a lavorare su turni, il weekend e i festivi ma in generale è importante saper lavorare in squadra e dimostrare grande attenzione al cliente. Diciamo che pazienza e tolleranza sono doti apprezzate”. E le esperienze pregresse nel settore sono necessarie? “Non sono così importanti in realtà. Noi insegniamo un mestiere con nostro metodo di lavoro e spesso è più facile partire da zero”.

Come proseguirà la carriera delle persone selezionate: “Partiranno con un contratto a termine e in 12 mesi potranno consolidare la propria posizione”.

La scelta di Saronno come sede del Job day Esselunga non è stata casuale: “Nella provincia di Varese ci sono diversi punti vendita e qualcuno nuovo è in arrivo. Inoltre la zona offriva una buona soluzione logistica”.

Esselunga a Varese e provincia è presente con 9 negozi: Saronno, Venegono, Castellanza, Gallarate, Olgiate Olona, Induno Olona, Sesto Calende e due a Varese, a Masnago e in viale Borri. A Como e provincia è presente con 4 negozi: Como via Ambrosoli, Como Camerlata, Lipomo e Solbiate Comasco. A Monza e provincia i negozi sono 11, 23 in provincia di Milano (escluso il capoluogo) di cui 8 nell’alto milanese: Solaro, Baranzate, Bresso, Garbagnate Milanese, Rho, Lainate e due a Legnano.