Home Cronaca Colpo grosso dei carabinieri: arrestato napoletano sull’ex Varesina con 3 chili di...

Colpo grosso dei carabinieri: arrestato napoletano sull’ex Varesina con 3 chili di eroina

1167
2

MOZZATE / CISLAGO – Colpo grosso dei carabinieri che nell’auto di un napoletano fermato lungo l’ex statale Varesina alle porte del Saronnese hanno trovato tre chili di eroina.

Nel corso della serata di ieri, all’esito di una specifica attività finalizzata al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e i carabinieri del Radiomobile di Cantù e della stazione di Mozzate hanno arrestato un italiano di 57 anni, residente a Napoli, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari sono intervenuti dopo avere notato il movimento sospetto di un’autovettura sulla strada, in via Varese – l’ex Varesina – sul territorio di Mozzate. Controllato il conducente, a seguito di perquisizione veicolare e personale, sono stati rinvenuti tre chilogrammi di eroina suddivisi in sei panetti avvolti da nastro adesivo e dal peso mezzo chilo ciascuno; la somma in contanti pari a circa 1400 euro, ritenuta provento dell’attività illecita di spaccio. Tutto sequestrato, al pari di un telefono cellulare e dell’autovettura stessa.

L’uomo è stato trasferito nel carcere di Como a disposizione dell’autorità giudiziaria.

(foto: i panetti di eroina sequestrati)

22032019

2 Commenti

Comments are closed.