ORIGGIO – Nel girone M della Seconda categoria, si è arrivati alla 26′ giornata imboccando quindi il rush finale, c‘è una Airoldi Origgio che lotta per evitare i playout. Un piccolo passo è stato compiuto domenica pomeriggio con il pari casalingo, 1-1, contro il Gorla Minore, formazione che veleggia subito alle spalle delle migliori. Per gli origgesi a segno Colleoni, per il Gorla il gol è stato realizzato da Panizza. L’Airoldi è terz’ultima ma la classifica resta molto “corta”.

Da segnalare nello stesso girone anche la vittoria esterna del fanalino di coda Rescaldinese: 3-1 in casa della terza in classifica, l’Olgiatese. Una vittoria di assoluto prestigio ma decisamente platonica, per la Rescaldinese che resta, staccata, in fondo alla graduatoria e con scarse possibilità di salvezza. Archiviando comunque il risultato più a sorpresa di questo girone.

(foto archivio: un’azione di gioco in una precedente partita dell’Airoldi di Origgio, di fronte al pubblico amico sul campo del centro sportivo di via per Lainate)

24032019