SARONNO – Un’alta colonna di fumo nero e scuro che si staglia sul cielo azzurro di questa giornata di primavera. Grande allarme anche a Saronno e nel Saronnese per l’incendio in corso alla discarica di Mariano Comense.

Le fiamme sono divampate due ore fa e grazie alle segnalazioni ai automobilisti e residenti i vigili del fuoco sono arrivati in pochi minuti. Sul posto sono accorsi uomini e mezzi da Como, Cantù, Lomazzo, Appiano Gentile, Carate Brianza e Lazzate. Sul posto anche due ambulanze ed un’automedica. I mezzi sono arrivati in supporto ai vigili del fuoco ma anche per aiutare un 30enne intossicato dal fumo.

Sul posto anche il sindaco Giovanni Marchisio che condiviso un post su “Sei di Mariano se…” con un appello ai cittadini “Si consiglia di tenere chiuse le finestre. Vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale sul posto”. Non sono mancati ripercussioni sulla circolazione visto che la strada, via Radizzone, è stata chiusa al traffico per favorire le operazioni di soccorso.